placeholder.png

News 03

50 milioni di euro per l’acquisizione da parte delle piccole imprese di
consulenze per l’internazionalizzazione prestate da temporary export manager con specializzazione digitale per l’inserimento in azienda di figure
specializzate – i Temporary export manager (TEM) con competenze digitali –
in grado di accompagnare e potenziare i processi di internazionalizzazione.

Il voucher previsto, che ammonta a 20.000 euro per impresa e passa a 30.000 se vengono raggiunti gli obiettivi previsti di crescita di fatturato export e di quota delle esportazioni sul fatturato totale, è destinato alle micro e piccole imprese del settore manifatturiero e alle reti di imprese.

La consulenza dei TEM/società di TEM, iscritti nell’apposito elenco
istituito presso il MAECI, deve essere finalizzata a supportare i processi
di internazionalizzazione attraverso:

  • analisi e ricerche sui mercati esteri
  • individuazione e acquisizione di nuovi clienti
  • assistenza nella contrattualistica per l’internazionalizzazione
  • incremento della presenza nelle piattaforme di e-commerce
  • integrazione dei canali di marketing online
  • gestione evoluta dei flussi logistici

Contattaci per avere ulteriori informazioni.

Comments are closed.